Ministero della Difesa

Versione Italiana

Cambio al vertice della Scuola di Sanità e Veterinaria dell'Esercito

Nomine e nuovi incarichi - Redazione

Roma,  21 gennaio 2015

​​​​​La Scuola di Sanità e Veterinaria dell'Esercito​ è una realtà di primissimo piano per la formazione del personale sanitario delle FF.AA. e non solo. 

Tale leadership è stata oggi riconosciuta anche a livello NATO, dove l'istituto di formazione è stato individuato come centro di eccellenza per la formazione e la simulazione nel settore della Sanità Militare nell'ambito del Progetto M2JTS​.​

Primo artefice di tale eccellente risultato, il Brig.Gen. Francesco Orsini, che dopo otto anni lascia il comando della Scuola.

Subentra nell'incarico il Brig. Gen. Luigi D'Anna, proveniente dal Policlinico Militare di Roma.

La cerimonia di avvicendamento si è svolta oggi, alla presenza del Gen. Div. Alessandro Veltri, Comandante per la Specializzazione, ed ha visto la partecipazione delle massime autorità della Sanità Militare dell'Esercito.