Difesa.it

Bandiera distintiva del Ministro della Difesa
 

Introduzione

Il Cerimoniale costituisce la raccolta delle norme e delle consuetudini che consentono lo svolgimento regolare di ogni manifestazione pubblica nel campo delle relazioni ufficiali.

Gli Organi preposti alla cura del Cerimoniale della Repubblica sono il Dipartimento del Cerimoniale di Stato, che opera presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, e l'Ufficio Cerimoniale Diplomatico della Repubblica, che opera presso il Ministero degli Affari Esteri. 

Ufficio Cerimoniale del Ministero della Difesa

Presso l'Ufficio di Gabinetto opera il 6° Ufficio "Cerimoniale", il quale ha il compito di curare:

  • il coordinamento del Cerimoniale militare mediante l'elaborazione di linee di indirizzo generale;
  • le attività di rappresentanza del Ministro e dei Sottosegretari di Stato e quelle di Cerimoniale del Ministro;
  • la concessione di Patrocini del Ministero della Difesa e la partecipazione del Sig. Ministro della Difesa a Comitati D'onore;
  • le autorizzazioni per l'intervento di reparti/ rappresentanze militari a cerimonie a carattere civile e per la deposizione di corone d'alloro al Sacello del Milite Ignoto presso il Complesso Monumentale del Vittoriano.

L'Ufficio, diretto da un Ufficiale Superiore con qualifica dirigenziale non generale, è articolato su:

  • Segreteria;
  • tre Sezioni, segnatamente:
    • la 1ª Sezione "Cerimoniale";
    • la 2ª Sezione "Attività protocollari e concorsi";
    • la 3ª Sezione "Eventi sociali".

Pagina aggiornata il 11-03-2011