Difesa.it

Bandiera distintiva del Ministro della Difesa
 
Il Ministro > Compiti e Attività > Comunicati stampa > Ministro La Russa: compiacimento per gli arresti dei latitanti Franco Li Bergolis e Roberto Cima.

Comunicato del:

26 settembre 2010

Ministro La Russa: compiacimento per gli arresti dei latitanti Franco Li Bergolis e Roberto Cima.

Il Ministro della Difesa Ignazio La Russa ha rivolto al Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Leonardo Gallitelli, espressione di vivo compiacimento per le operazioni condotte dai Carabinieri del Comando Provinciale e della Sezione Anticrimine di Bari che hanno portato all’arresto del latitante Franco Li Bergolis, reggente dell’omonimo clan, inserito nell’elenco dei primi 30 latitanti di massima pericolosità, e dai Carabinieri della Sezione Anticrimine di Genova per l’arresto di Roberto Cima inserito nell’elenco dei primi 100 latitanti di massima pericolosità.
“L’Arma dei Carabinieri – ha dichiarato il Ministro La Russa – continua a raccogliere il frutto del proprio costante impegno contro la criminalità”.
“Questi arresti – ha proseguito il Ministro – pongono in risalto la determinazione, la professionalità e le capacità operative degli uomini dell’Arma fortemente  impegnati a contrastare le organizzazioni malavitose”.
Pagina pubblicata il 05-03-2011