Difesa.it

Bandiera distintiva del Ministro della Difesa
 
Il Ministro > Compiti e Attività > Comunicati stampa > novembre 2007 > Parisi: attentato è contro la ripresa della vita civile

Comunicato del:

24 novembre 2007

Parisi: attentato è contro la ripresa della vita civile

E' un attentato contro la vita, contro la vita innocente dei bambini, contro la ripresa della vita in un Paese segnato profondamente dalla morte, dalla cultura di morte che ha guidato il gesto dell'attentatore. I nostri soldati sono stati attaccati mentre costruivano e difendevano la ripresa e la speranza di crescita della comunità afghana. Chi si chiede cosa stanno a fare in Afghanistan e quale sia il disegno a loro contrapposto può darsi da solo la risposta.

Costruire la pace è infatti la missione per la quale il Maresciallo Capo Daniele Paladini ha sacrificato la sua vita. Impedire la pace in Afghanistan è l'obiettivo al quale l'attentatore straniero che ha sacrificato la vita innocente di bambini e civili, che alla pace facevano festa.

Pagina pubblicata il 05-03-2011