Difesa.it

Bandiera distintiva del Ministro della Difesa
 
Il Ministro > Compiti e Attività > Comunicati stampa > Decreto interdirettoriale per il trasferimento di immobili della Difesa al Ministero dell'Economia e delle Fiananze

Comunicato del:

28 febbraio 2007

Decreto interdirettoriale per il trasferimento di immobili della Difesa al Ministero dell'Economia e delle Fiananze

Il Ministro della Difesa, Arturo Parisi, ha approvato il primo elenco di immobili della Difesa da trasferire al Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Il relativo decreto è stato firmato ieri, 27 febbraio 2007,  tra il Direttore Generale dell’Agenzia del Demanio e il Direttore Generale dei Lavori e del Demanio della Difesa.

Questo primo significativo atto, previsto dalla legge finanziaria, è stato perseguito nel pieno rispetto dei vincoli temporali, grazie alla convinta e fattiva collaborazione tra i due Dicasteri.

Il provvedimento prevede il passaggio al Ministero dell’Economia e delle Finanze di 201 beni, per un valore complessivo di circa 1000 milioni di euro.
Gli immobili saranno trasferiti definitivamente, entro il 30 giugno 2007, per essere destinati ad usi civili.

Pagina pubblicata il 05-03-2011