Difesa.it

Bandiera distintiva del Ministro della Difesa
 
Il Ministro > Compiti e Attività > Comunicati stampa > Messaggio di fine anno del Ministro Martino alle Forze Armate

Comunicato del:

30 dicembre 2005

Messaggio di fine anno del Ministro Martino alle Forze Armate

Il Ministro della Difesa, On. Prof. Antonio Martino, in occasione della festività di fine anno, ha inviato alle Forze Armate il seguente messaggio:

“Soldati, Marinai, Avieri, Carabinieri, Personale civile della Difesa,
anche nell’anno che si chiude avete affrontato gravosi impegni per garantire la sicurezza dell’Italia e il proseguimento delle operazioni di pace, in uno scenario che ci vede al comando di tre importanti e prestigiose missioni internazionali.
Desidero dunque esprimere a tutti voi il profondo apprezzamento del Governo e degli Italiani, perché avete adempiuto con lealtà e coraggio ai doveri militari e svolto con efficacia i compiti assegnati.
Un memore ricordo è giusto tributare ai Caduti in questo 2005, rinnovando alle famiglie le sincere condoglianze della Nazione.
La Difesa è una grande realtà della vita nazionale. Le Forze Armate hanno acquistato nuovo prestigio all’interno e all’estero. Sono un punto di riferimento per migliaia di giovani desiderosi di mettere al servizio della Patria le loro energie e la loro vita.
Soldati, Marinai, Avieri, Carabinieri, Personale civile della Difesa,
oltre diecimila militari sono impegnati fuori dei confini, in terre vicine e lontane. L’Italia è uno degli Stati più attivi e generosi nel contribuire a difendere la convivenza civile. I valori costituzionali della nostra Repubblica: libertà, democrazia, giustizia, umanità, ispirano gli uomini e le donne con le stellette e li guidano, giorno per giorno, nelle loro azioni.
Nel porgere a tutti il più fervido augurio di buon anno, sento di dover indirizzare un pensiero particolare a quanti, militari o civili, trascorreranno le festività separati dagli affetti familiari.
Viva le Forze Armate!
Viva l’Italia!”

Pagina pubblicata il 05-03-2011