Difesa.it

Bandiera distintiva del Ministro della Difesa
 
Il Ministro > Compiti e Attività > Comunicati stampa > luglio 2005 > Cordoglio Ministro MARTINO per decesso Sergente CASAGRANDE

Comunicato del:

14 luglio 2005

Cordoglio Ministro MARTINO per decesso Sergente CASAGRANDE

Il Ministro della Difesa, On. Prof. Antonio Martino, appresa la notizia del decesso del Sergente Davide Casagrande, avvenuto a seguito di incidente automobilistico in servizio a Nasiriyah, ha inviato al Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Gen. C.A. Giulio Fraticelli, il seguente messaggio:

“LA NOTIZIA DELLA MORTE DEL SERGENTE DAVIDE CASAGRANDE, AVVENUTA DURANTE LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO NELL’AMBITO DELL’OPERAZIONE ANTICA BABILONIA, MI HA PROFONDAMENTE ADDOLORATO.
“VOGLIA ACCOGLIERE, NELLA CIRCOSTANZA, I SENTIMENTI DEL SINCERO CORDOGLIO E DELLA SENTITA PARTECIPAZIONE DELLE FORZE ARMATE E MIO PERSONALE PER IL LUTTO CHE HA COLPITO L’ESERCITO.
“LA PREGO DI VOLER FAR PERVENIRE GLI AUGURI PIU’ FERVIDI PER UN PRONTO E COMPLETO RISTABILIMENTO AL PERSONALE RIMASTO FERITO E, ALLE LORO FAMIGLIE, I SENTIMENTI DELLA MIA SOLIDARIETA’ E PARTICOLARE VICINANZA”.

Il Ministro Martino ha inoltre inviato il seguente telegramma ai familiari del militare deceduto:

“UNITAMENTE A TUTTO IL PERSONALE DELLA DIFESA, CHE SI STRINGE A VOI IN QUESTO DOLOROSISSIMO MOMENTO, PARTECIPO CON PROFONDA COMMOZIONE AL GRAVE LUTTO CHE HA COLPITO LA VOSTRA FAMIGLIA.
“IL VOSTRO DAVIDE, GENEROSAMENTE IMPEGNATO IN UNA MISSIONE DI GRANDE VALORE UMANITARIO, RIMARRA’ PER SEMPRE NEL RICORDO DI CHI CREDE NELLA PACE E NELLA SOLIDARIETA’ FRA I POPOLI.
“VOGLIATE ACCOGLIERE L’ESPRESSIONE DELLE PIU’ SENTITE CONDOGLIANZE”.

Pagina pubblicata il 05-03-2011