Difesa.it

Bandiera distintiva del Ministro della Difesa
 
Il Ministro > Compiti e Attività > Comunicati stampa > Centro Militare di Medicina Legale (CMML) di Catanzaro

Comunicato del:

24 marzo 2005

Centro Militare di Medicina Legale (CMML) di Catanzaro

Il Ministero della Difesa, in merito alle recenti notizie riportate dalla stampa, rende noto che il futuro del Centro Militare di Medicina Legale di Catanzaro è legato al progetto di lungo periodo di ristrutturazione delle Forze Armate.
Tale progetto è conseguente alla esigenza di rimodulare l’organizzazione territoriale militare per adeguarla alla riduzione complessiva dello strumento ed alla sospensione anticipata del servizio di leva.
Nonostante tale tendenza alla contrazione delle forze a livello nazionale, nella Regione Calabria, nel prossimo futuro, è previsto un significativo incremento delle presenze militari, soprattutto in conseguenza della nuova costituzione di un reggimento a Cutro (KR).
Per quanto riguarda le paventate preoccupazioni per il personale civile del CMML di Catanzaro, qualsivoglia ipotesi di impiego rispetterà le previste procedure che contemplano il confronto con le Organizzazioni Sindacali e non ne metterà comunque a rischio la permanenza in loco.
Pagina pubblicata il 05-03-2011