Difesa.it

Bandiera distintiva del Ministro della Difesa
 
Il Ministro > Compiti e Attività > Comunicati stampa > Decesso di un militare italiano a Nasiriyah

Comunicato del:

21 gennaio 2005

Decesso di un militare italiano a Nasiriyah

Questa mattina un elicottero italiano si è levato in volo per intervenire, con un'azione di copertura, in supporto ad una pattuglia della coalizione che era stata attaccata nell’abitato di Nasiriyah.
Durante l'azione di sorvolo, alle ore 12,15 locali circa, una raffica di arma da fuoco sparata da elementi ostili ed indirizzata contro l'elicottero, ha colpito un membro dell'equipaggio.
Le condizioni sono apparse subito molto gravi ed il ferito è stato immediatamente trasportato all’ospedale da campo italiano di Tallil.
I chirurghi hanno tentato di stabilizzare le sue condizioni ma ogni tentativo è risultato vano. Alle ore 13.35 (locali) ne è stato dichiarato il decesso.
Il Ministro della Difesa ha espresso il suo profondo dolore per il decesso del militare.
Il Ministero della Difesa si riserva di comunicare le generalità del militare deceduto solo dopo che i familiari saranno stati avvertiti.
Pagina pubblicata il 05-03-2011