Difesa.it

Bandiera distintiva del Ministro della Difesa
 
Il Ministro > Compiti e Attività > Comunicati stampa > Operazione "Antica Babilonia" - Partenza del Gruppo Navale

Comunicato del:

30 maggio 2003

Operazione "Antica Babilonia" - Partenza del Gruppo Navale

Il Gruppo Navale italiano costituito dal Pattugliatore "Cigala Fulgosi" e dai Cacciamine "Chioggia" e "Viareggio" ha lasciato ieri, 29 maggio 2003, il porto di Al Manamah (Bahrain) per dirigere verso le acque irachene. Le tre Unità Navali e i 140 uomini di equipaggio si trovano già nelle acque del Golfo Persico, dopo aver partecipato all'IDEX 2003 (Internationl Defence Exhibition) di Abu Dhabi e ad una esercitazione di contromisure mine con le altre Marine operanti nell'area. Alle Unità suddette si aggiungerà la Nave da trasporto polifunzionale "San Giusto", che lascerà l'Italia nei prossimi giorni. Il Gruppo Navale italiano, agli ordini del Capitano di Fregata Maurizio La Puca, concorrerà a garantire la sicurezza della navigazione negli accessi ed ancoraggi dei porti ed approdi dell'area settentrionale del Golfo Persico. Le Unità assicureranno, nell'ambito dell'operazione "Antica Babilonia", la bonifica da eventuali mine navali e ordigni bellici e guideranno l'instradamento del traffico navale su rotte e ancoraggi controllati e sicuri. Il Pattugliatore "Cigala Fulgosi" costituirà sede di comando del Gruppo Navale e fornirà protezione e supporto ai Cacciamine.
Pagina pubblicata il 05-03-2011