Ministero della Difesa

Logo della rivista on line Informazioni della Difesa
Versione Italiana

La notte prima della rivista militare del 2 giugno

Libri e Eventi - Mario Renna e Antonio Morlupi

Roma,  31 maggio 2017

​Saranno circa 3700 gli uomini e le donne che sfileranno lungo i Fori Imperiali venerdì 2 giugno davanti al Presidente della Repubblica e alle più alte cariche dello Stato, con una nutrita rappresentanza di Sindaci di ogni regione italiana, oltre alle rappresentative civili e militari. Quasi 2600 gli uomini e le donne con le stellette, accompagnati dalle note di tredici Bande e Fanfare delle Forze Armate. Settantasette i mezzi militari e trenta i cavalli dei Corazzieri che parteciperanno alla rivista, che si concluderà come di consueto con il passaggio delle Frecce Tricolori, che sorvoleranno anche l'Altare della Patria prima della sfilata, per l'omaggio del Capo dello Stato al Milite Ignoto.

Tutto è pronto, dopo la prova generale in notturna che ha visto i reparti percorrere alle prime ore del mattino lo stesso itinerario che li vedrà protagonisti la giornata del 2. I reparti di Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri si sono schierati nell'ordine previsto per poi sfilare davanti alle tribune, dopo la simulazione del passaggio in rassegna da parte del Presidente, con il sottofondo delle musiche di ordinanza.

Le prove sono state l'occasione per i reparti di fare conoscenza tra loro, e non sono mancati selfies e foto ricordo, prima dell'adunata e dell'ultima ripetizione che - per la cronaca - si è svolta regolarmente e con successo sotto gli occhi di centinaia di curiosi che hanno popolato le tribune nonostante l'ora antelucana.