Ministero della Difesa

Versione Italiana

Afghanistan: Inaugurata dai militari italiani la nuova clinica pubblica di Shindand

Notizie dai Teatri Operativi - Redazione

Shindand (Afghanistan),  12 settembre 2013

inaugurata nei giorni scorsi in Afghanistan una nuova struttura sanitaria pubblica, realizzata grazie a fondi raccolti dalle sezioni dell’Associazione Nazionale Alpini di Belluno, Feltre e Valdobbiadene. 


La clinica, in grado di assicurare circa 200 prestazioni mediche al giorno tra visite di controllo generale, vaccinazioni e interventi di primo livello, rappresenta l’unica struttura sanitaria nel raggio di 20 chilometri e servirà gli abitanti di più di 60 villaggi.

Durante la cerimonia di inaugurazione, cui hanno preso parte Autorità civili militari del distretto, il comandante della Transition Support Unit – Center, Colonnello Stefano Mega, ha sottolineato l’importanza della clinica quale “punto di riferimento per la salute della popolazione, ma soprattutto un chiaro segnale di ripresa e di fiducia nelle Istituzioni afgane”.

Nel corso dei lavori i militari della TSU-C, di concerto con le forze di sicurezza afgane, hanno assicurato il supporto alla popolazione locale attraverso la distribuzione di materiale medico.


La TSU-C, Transition Support Unit – Center è l’unità di manovra su base 7° Reggimento Alpini di Belluno, comandata dal colonnello Stefano Mega, che opera in supporto alle autorità afgane nel compito di garantire sicurezza, sviluppo e governabilità nelle aree dove la presenza di strutture governative legalmente riconosciute è ancora insufficiente.

 

Tratto da www.difesa.it