Ministero della Difesa

Versione Italiana

I° CONVEGNO DI “ANESTESIA E RIANIMAZIONE IN AMBIENTE OSTILE”

Formazione - Giornale di Medicina Militare

Comitato Centrale della Croce Rossa - Via Toscana, 12 - Roma,  9 giugno 2017

​L’ultimo convegno di Anestesia e Rianimazione in condizioni ambientali ostili si teneva in Italia vent’anni fa.

Nel lasso di tempo che ci separa da esso, sono intervenuti diversi fattori che hanno reso quanto mai più attuale ed importante la necessità dello studio e dell’approfondimento delle tematiche legate all’Anestesia e la Rianimazione in ambiente non permissivo.

In questi ultimi 14 mesi gli atti terroristici hanno provocato in Europa oltre 500 morti e quasi 1600 feriti; la partecipazione italiana a missioni di pace ed emergenze umanitarie internazionali è drammaticamente aumentata; il numero di disastri naturali in Italia in questo ultimo decennio (terremoto in Emilia, all’Aquila, ad Amatrice) è pari a quello avvenuto nei precedenti quarant’anni.


La figura dell’Anestesista Rianimatore assume quindi un ruolo fondamentale nella gestione e nel trattamento medico di queste situazioni e quindi il razionale di questo incontro di aggiornamento risiede nella volontà di volere approfondire le tematiche anestesiologico-rianimatorie inerenti l’attività in contesto “difficile”.