Ministero della Difesa

Versione Italiana

1° Corso FAD INTERFORZE in Medicina del Lavoro

Formazione - Redazione Giornale di Medicina Militare

Roma - Viale Pietro Gobetti, 2/A,  14 febbraio 2018

​Il 1° Corso Interforze di Medicina del Lavoro Interforze , promosso dall’ Ispettorato Generale della Sanità Militare, è rivolto prioritariamente agli Ufficiali Medici, specialisti in Medicina del lavoro e non delle 4 FFAA, insieme alla Polizia di Stato e GdF  che svolgono mansioni di medico competente per l’Amministrazione della Difesa.
Scopo di tale  evento formativo sarà quello di affrontare, analizzare e discutere in “Rete” le principali disposizioni normative inerenti il rischio lavorativo, le attività sanitarie correlate, l’applicazione di tali norme alle Forze Armate, gli elementi normativi e tecnici emergenti sulla sorveglianza sanitaria nelle Forze Armate, aggiornare e formare gli Ufficiali medici su tematiche emergenti  e inerenti  la Medicina del Lavoro e  la sicurezza degli ambienti di lavoro in un contesto per la prima volta interforze, il tutto tramite una attività di tutoring del Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina del Lavoro della Università “La Sapienza” di Roma. 
Il  Corso è stato accreditato come evento ECM-FAD presso l’AGENAS del Ministero della Salute per 35 crediti formativi per un uditorio interforze allargato ai corpi Armati dello Stato (PS e GdF)  per un complessivo di circa 800 frequentatori. In sintesi, il 1° Corso Interforze in Medicina del Lavoro, è la costruzione del primo iter formativo integrato, frutto di sforzi congiunti e di decisioni lungimiranti intraprese in un contesto di “Squadra” nell’ambito del Sottocomitato per la Formazione Sanitaria Interforze.