Agenzia Industrie Difesa

Missione istituzionale


​​ 

 

 

L'agenzia industrie difesa è un ente di diritto pubblico istituito come strumento di razionalizzazione e ammodernamento delle Unità Industriali del Ministero della Difesa  (D.Lgt. n.300/99).

L'AID opera secondo criteri industriali sotto la vigilanza del Ministro della Difesa, con la missione di portare all'equilibrio economico gli stabilimenti industriali assegnati in gestione, in una logica di creazione di valore sociale ed economico per lo Stato e la collettività.

Lo staff della Direzione Generale di Roma ha il compito di assicurare una gestione coordinata ed unitaria e proviene in gran parte dal mondo industriale per contribuire ad operare il cambiamento di regole e valori in senso 'aziendale'.

La ricerca dell'equilibrio economico passa attraverso il recupero del pieno impiego di risorse, impianti ed infrastrutture; la riduzione dei costi gestionali; il ripristino di condizioni di efficienza operativa, ma soprattutto, attraverso la valorizzazione del personale e delle sue competenze e lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi.

Due sono gli elementi chiave della strategia:

  • rafforzare il ruolo di fornitore privilegiato per il Ministero della Difesa;
  • creare sbocchi sul mercato concorrenziale con la produzione attuale o anche di nuova concezione, avvalendosi degli alti standard di qualità, frutto dello stretto rapporto con la Difesa.


L'agenzia industrie difesa opera con logiche di mercato anche verso il suo cliente tradizionale. Secondo la convezione triennale stipulata tra il Ministro ed il Direttore Generale, la Difesa per soddisfare le sue esigenze di forniture interpella con priorità l'Agenzia che risponde con preventivi e fattibilità conformati a valori economici congrui con quelli di mercato, con l'impegno a fornire prodotti/servizi di qualità certificata, rispondenti alle specifiche tecniche concordate.

Innovando le logiche della pubblica amministrazione tradizionale, il campo di azione si estende ad iniziative e collaborazioni con realtà industriali e commerciali di natura privata, fino a poter considerare l'eventuale trasformazione di unità produttive in società per azioni di tipo misto pubblico-privato. L'agenzia opera con una organizzazione semplice che mira all'efficienza e al risultato.

Le unità operative sono raggruppate in unità produttive del Munizionamento, Manifatturiere ed Attività di Cantieristica Navale e sono coordinate dalla Direzione Generale dotata di funzioni essenziali di gestione, con il Direttore Generale quale organo di vertice, coadiuvato dal Comitato Direttivo.

 

AID Istituzionale (File .pdf 417 kb)

AID Overview (File .pdf 436 kb)

AID Video (File .wmv 1,5 Mb)